MENU<br><br> <a href="news.asp">News</a><br> <a href="lo_sapevi_che.asp">Lo sapevi che...</a><br> <a href="press_area.asp">Area stampa</a><br> <a href="chi_siamo.asp">Chi siamo</a><br> <a href="ambito_scopi.asp">Ambito e scopi</a><br> <a href="struttura_organizzativa.asp">Struttura organizzativa</a><br> <a href="dove_siamo.asp">Dove siamo</a><br> <a href="come_associarsi.asp">Come_associarsi</a><br> <a href="settore.asp">Il settore</a><br> <a href="la_storia.asp">La storia</a><br> <a href="il_contributo.asp">Il contributo</a><br> <a href="le_cifre.asp">Le cifre</a><br> <a href="associati.asp">Gli associati</a><br> <a href="dati_economici_testo.asp">Osservatorio economico</a><br> <a href="contatti.asp">Contattaci</a><br> <a href="links.asp">Link</a><br> <br> <br> <a href="http://www.networkdev.it" target="_blank">NetworkDev S.r.l.</a>, che ha curato la progettazione e la realizzazione del sito Assobibe, appartenente al <a href="http://www.gruppodev.it" target="_blank">GruppoDev.it</a>, &egrave; una societ&agrave; leader nel settore dei servizi per la comunicazione dedicati alle aziende.<br> Il nuovo Servizio <a href="http://www.packetsite.com" target="_blank">PacketSite</a> si annovera come prodotto novit&agrave;, tra i servizi offerti da NetworkDev S.r.l. (servizio che offre la creazione di siti web autoaggiornabili, congiuntamente alla registrazione di domini web. Puoi visitare il sito di esempio in <a href="http://www.networkdev.info" target="_blank">Italiano</a> <br> <br><br>
Il contributo
ALL'ECONOMIA

Il contributo relativo alla fase della commercializzazione e distribuzione (grossisti, distribuzione finale, hotel, ristoranti, catering) è stato stimato in 2.920.563.764,35 euro.

Il valore finale dei beni prodotti dal settore corrisponde:
· allo 0.55% rispetto al Prodotto Interno Lordo;
· allo 0.72% rispetto ai consumi finali interni;
· allo 0.9% rispetto ai consumi finali delle famiglie.


ALL'OCCUPAZIONE

A fronte di un'occupazione diretta di 5.450 unità, l’occupazione indiretta è stimabile in 16.200 unità, per un’occupazione totale di 21.650 unità.

La stima dell'occupazione indiretta attivata dal settore:
· il settore occupa direttamente in Italia circa 5.500 persone;
· presso i settori fornitori circa 2.800 persone risultano occupate nella produzione di beni intermedi necessari al settore;
· presso i grossisti di bevande circa 1.700 persone sono occupate nelle attività di commercializzazione delle bevande gassate;
· presso i settori a monte dei fornitori circa 11.700 persone sono occupate nella produzione di beni e servizi intermedi destinati, tramite l’ulteriore intermediazione e/o lavorazione dei fornitori diretti, al settore.


ALLA TUTELA DELL'AMBIENTE

Il settore è costantemente impegnato nella ricerca di innovazioni tecnologiche per ottimizzare l’uso delle risorse naturali, e di conseguenza alla riduzione del consumo di energia, acqua, quantità di rifiuti generati.

L’industria delle bevande analcooliche si concentra da tempo ad attuare le seguenti misure volte a ridurre l’impatto ambientale dei propri processi produttivi:
· il controllo del consumo dell’acqua utilizzata;
· rigenerazione della stessa;
· riduzione dei rifiuti;
· riduzione del consumo energetico;
· ottimizzazione dell’utilizzo dell’acqua negli impianti di produzione.

Tra gli interventi per minimizzare le risorse impiegate:
· la riduzione del peso delle lattine ha comportato un minor utilizzo di alluminio (40% in meno);
· la riduzione del peso delle bottiglie in PET ha comportato un minor utilizzo di plastica (20% in meno);
· la riduzione del peso delle bottiglie in vetro con conseguente minor utilizzo di vetro (30% in meno);
· la riduzione della quantità di imballaggi nelle confezioni;
· l’utilizzo, quando possibile, di materiali riutilizzabili (pallets, cassette, contenitori vari).

Nonostante le confezioni delle bevande costituiscano soltanto il 4% in peso dei rifiuti domestici, il settore è attivo nell’analisi dei migliori processi di produzione degli imballaggi così come del loro recupero.

Difatti la maggior parte dei materiali utilizzati dal settore nei propri imballaggi (plastica, alluminio, vetro, carta e cartone) risulta riutilizzabile o riciclabile per altri scopi.

Le imprese dei produttori e degli utilizzatori di imballaggi aderiscono al CONAI e versano un contributo ambientale per ciascun imballaggio utilizzato ed immesso sul territorio nazionale.

L’Industria delle bevande analcooliche è parte attiva del Consorzio Nazionale Imballaggi (CONAI) e dei Consorzi di recupero e riciclo (detti "Consorzi di Filiera").
 
   
<table width="760" height="45" border="0" align="center" cellpadding="0" cellspacing="0" background="bottom_public.jpg"> <tr> <td align="right" valign="top" class="testonero"> <a href="privacy.html" target="_blank">Privacy</a> &nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp; <a href="utilizzo.html" target="_blank">Utilizzo del sito</a> &nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp; <a href="mappa.html" target="_blank">Mappa del sito</a> &nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp; </td> </tr> <tr> <td align="right" valign="top" class="testonero"> Copyright&nbsp;Associazione Assobibe&nbsp;&nbsp;&nbsp; Credits:&nbsp;<a href="http://www.networkdev.it" target="_blank">Network</a><a href="http://www.networkdev.net" target="_blank">Dev</a> by <a href="http://www.gruppodev.com" target="_blank">Gruppo</a><a href="http://www.gruppodev.net" target="_blank">Dev</a> &nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp; </td> </tr> </table>
Copyright © 2005-2015 Associazione Assobibe - C.F. 97055920587 - All rights reserved
Sito ottimizzato per Explorer 6.0 - Powered by: NetworkDev